Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Il Magghìd di Ramchàl

Alcune osservazioni sul fenomeno delle rivelazioni mistiche diffuso in Italia

Uno degli aspetti più affascinanti e misteriosi della figura di Rabbì Moshè Hayym Luzzatto, conosciuto anche con l'acronimo ebraico di Ramhal, è quello della rivelazione del Magghid. Questo fenomeno è talmente centrale nella personalità del Luzzatto, che uno dei suoi più importanti studiosi moderni, Meir Benayahu, scriveva come non sia possibile comprendere la sua figura senza conoscere il fenomeno del Magghid[1]. Difatti il Ramhal, pare che non facesse nessuna azione senza l'autorizzazione del Magghid, e molto probabilmente diversi suoi scritti sono stati influenzati da questo fenomeno. Perdipiù tutta la polemica sorta a Padova attorno al personaggio di Ramhal, e quindi la partenza dalla sua città, riguardava molto verosimilmente proprio questo fatto eccezionale[2].

Read More